Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Parrocchia San Leonardo Abate

Indirizzo Via Provinciale di Panza, 413, 80075 Forio Naples, Italy

Sleonardo Panza

Descrizione
L'edificio, situato all'estremità sinistra dell'omonima piazza, è preceduto da un sagrato con sedili in pietra, chiuso da un cancello in ferro. La facciata, percorsa da due coppie di lesene ioniche, è coronata da un frontone arrotondato; al centro è decorata da un pannello maiolicato raffigurante S. Leonardo culminante con una cornice curva che imita il timpano terminale della chiesa. La affianca sul lato destro un massiccio campanile con orologio. L’interno a tre navate, è ricco di stucchi ben lavorati sugli usuali canoni barocchi. Il tempio ha sei altari, tre dipinti e alcune sculture lignee di buon valore.

Notizie storico-critiche
Le origini della chiesa, dedicata a S. Leonardo, patrono della frazione di Panza, sono antiche, infatti la chiesa risale al 1536. Fu costruita e ampliata su una cappella cinquecentesca. L'esistenza di una cappella dedicata a S. Leonardo è documentata per la prima volta nel 1566. Nel XVI secolo il villaggio di Panza non aveva una parrocchia autonoma ed era sotto la giurisdizione di S. Vito di Forio. La chiesa fu elevata a parrocchia tra il 1601 e il 1604, come si evince dalla relazione di Mons. d'Avalos di quest'anno. Fu rifatta a spese dell'Università di Forio nel 1737 e terminata nel 1744.      
La parrocchiale, una tra le più antiche della Diocesi di Ischia, è un esempio tipico del barocco campano in voga sull'isola. Conserva al suo interno statue e tele di buona fattura. Tuttavia, nel corso del XVIII secolo, furono eseguiti i lavori di stucco dal partenopeo Cesare Starace detto Ponticelli. Conserva la reliquia del santo titolare donatale nel 2004 dalla Confrérie de Saint-Léonard-de-Noblat, in occasione del Meeting Nazionale delle parrocchie di san Leonardo Abate. All'interno della chiesa si trova anche un organo a canne costruito nel 1748 da Domenico Antonio Rossi. Lo strumento, racchiuso entro una cassa lignea riccamente decorata con dipinti e rilievi, è a trasmissione meccanica ed ha un'unica tastiera di 45 note con prima ottava scavezza senza pedaliera.

Feste e Celebrazioni

  • 11-18 settembre - Festa di san Leonardo Abate. Nell'anniversario della dedicazione della Chiesa Parrocchiale: si rinnova l'omaggio al Santo Patrono del paese con festeggiamenti che si divincolano tra sacro ed il profano con processioni, messe, balli, canti tradizionali e fuochi d'artificio.
  • 6 novembre - Festa liturgica di san Leonardo Abate, nel giorno a lui dedicato dal calendario liturgico, il paese rinnova l'omaggio al Patrono con la Messa solenne delle 11 celebrata dal Vescovo, processione e fuochi d'artificio.


Ottieni indicazioni

Indietro